Cinthia Pinotti: Il colore del sé (Italian Edition) by Aa.Vv.,Claudio Strinati

By Aa.Vv.,Claudio Strinati

Catalogo della mostra presso il Complesso del Vittoriano di Roma dal 14 al 28 gennaio 2015

Il lavoro artistico di Cinthia Pinotti è stato fino a poco pace fa privatissimo, inteso come una sorta di diario che non registra vicende distinctive ma stati d’animo, momenti di meditazione, di passione, di attesa. L’autrice dipinge da molto pace ma solo di recente ha sentito l’esigenza di esporre e, conseguentemente, di “esporsi” al giudizio di tutti noi. Non according to questo le opere eseguite fino a oggi cambiano di senso quando vengono presentate a un pubblico di intenditori e di appassionati. Ma è probabile che, allora, cambi il punto di vista dell’autrice sulla sua stessa opera e questo solo fatto possa condizionare chi ne prende visione, sia natural a un livello inconscio, perché il visitatore non è tenuto a sapere niente dil presupposti su cui le opere sono nate. Il visitatore più soltanto notare come i quadri della Pinotti siano pensati e formulati quali trasposizioni astratte di uno sguardo che appena si posa sulla realtà circostante, lo distoglie subito consistent with riprodurre sulla tela soltanto gli echi di quello stesso senso di fugacità con cui le cose del mondo vengono sempre inevitabilmente viste. Spesso non ci si pensa ma l. a. maggior parte delle percezioni che noi abbiamo nel corso di una normale giornata in qualsivoglia parte del mondo, all’aperto o al chiuso, sono veloci se non velocissime. Specie adesso l’uso di net e di mezzi sempre più incalzanti sono altrettanti incitamenti a guardare rapidamente e a non vedere mai pacatamente. Certo ognuno, poi, cerca momenti di contemplazione o meditazione, e riesce anche a conseguirli, ma l. a. vita che facciamo ce li complica. E l’autrice tutto questo lo avverte bene nel suo modo di dipingere. I quadri della Pinotti, infatti, sono rapidissimi in quanto a percezione che vi è depositata, ma attentissimi in quanto a stesura. Col pace l’autrice ha approfondito sempre più il suo mondo di fare. Le sue superfici si sono ispessite, los angeles densità stessa della materia cromatica è cresciuta. E proprio da questo punto di vista si può capire come mai una esperienza così intima e riservata si stia indirizzando verso il dialogo e il confronto con l’altro e con il vivo desiderio di rendere pubblico il proprio lavoro artistico che significa los angeles propria spontaneità, los angeles propria riservatezza, l. a. propria serietà. Lo si può capire captando alcune delle poche e sporadiche osservazioni che l’autrice ha fatto sulla sua arte e che possono dare delle chiavi di lettura applicable in step with accostarsi all’insieme della sua opera. Un raro esempio è costituito, in tal senso, dal quadro del Tricolore che le fu commissionato e che los angeles pittrice ha poi eseguito e commentato. Vivendo in una cultura soprattutto giuridica e filosofica, los angeles Pinotti ha considerato l’impresa di dipingere l. a. bandiera nazionale come un compito impegnativo e delicato non solo sul piano estetico ma proprio su quello concettuale. Ha così approfondito l. a. vicenda della bandiera italiana, anche sotto il profilo ideale e ideologico, sia in keeping with consolidare un approccio giuridicamente e storicamente fondato, sia in keeping with arrivare nel contempo a un risultato esteticamente efficace e coinvolgente. Ha osservato, quindi, come l. a. sua inspiration non fosse tanto quella di una rappresentazione del simbolo e della virtù allegorizzata dalla bandiera stessa, quanto quella della percezione, tipica forse di qualunque bandiera e del Tricolore italiano in particolare, scaturente dalla inevitabile consuzione della stoffa e dallo sventolio. los angeles bandiera, infatti, non è story se non reca su di sé i segni del pace che passa e della gloria conseguita a seguito di drammi se non tragedie accumulati intorno a quel nobile simbolo. Ma poi non è story se non sventola e lo sventolio ne esalta los angeles funzione contribuendo a renderla sempre diversa agli occhi di chi l. a. guarda.
E da qui los angeles Pinotti deve aver tratto l'ispirazione che cercava, che è quella di una verità più profonda di quella delle apparenze speedy, ma è

Show description

Read Online or Download Cinthia Pinotti: Il colore del sé (Italian Edition) PDF

Similar painting books

Rogier van der Weyden: „Junge Frau mit Flügelhaube“ in der Berliner Gemäldegalerie - Portrait bei Rogier van der Weyden und dem Meister von Flemalle (German Edition)

Studienarbeit aus dem Jahr 2009 im Fachbereich Kunst - Malerei, notice: 1,7, Johannes Gutenberg-Universität Mainz (Institut für Kunstgeschichte), Veranstaltung: Rogier van der Weyden. Innovation im Spannungsfeld zwischen Werkstattbetrieb und Künstlerpersönlichkeit , Sprache: Deutsch, summary: Die Hälfte aller erhaltenen Werke Rogiers sind entweder Porträts oder geistliche Szenen, die eines oder mehrere Porträts enthalten.

Paint Lab: 52 Exercises inspired by Artists, Materials, Time, Place, and Method (Lab Series)

Paint Lab is filled with particular and experimental thoughts and ideas in portray. This hands-on booklet is prepared into fifty two devices, that could, yet needn't be explored on a weekly foundation. The labs will be labored on in any order, that you can turn round to benefit a brand new mixed-media procedure or be encouraged through a selected portray subject or program.

Erio Carnevali. Una pittura di polvere (Italian Edition)

"Carnevali con questi suoi esperimenti indaga il mistero delle coincidenze non alla ingenua ricerca di formule che consentano di tradurre un linguaggio in un altro, ma in keeping with il gusto di attingere al terreno fertile delle correspondances cantato da Baudelaire". (Paolo Portoghesi)Tre scritti sulla pittura di Carnevali, sul misterioso viaggio nell'invisibile dell'artista.

Il libro del disegno: Nozioni di base per rappresentare l’architettura con la matita, con la penna, con il colore, con il computer (Italian Edition)

Sono molto numerosi i manuali che hanno trattato gli argomenti di prima informazione sul disegno di architettura. Ma,come è noto“repetita iuvant”; e, in step with lo studente, specialmente in questa epoca caratterizzata dal dominio dell’informatica, è fondamentale conoscere le regole necessarie consistent with disegnare correttamente con los angeles propria mano, consistent with poterle poi applicare nella rappresentazione digitale.

Additional resources for Cinthia Pinotti: Il colore del sé (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.55 of 5 – based on 4 votes

About the Author

admin