Baci di carta: Lettere di un padre ebreo dalla prigione, by Pali Meller,Carlo Saletti

By Pali Meller,Carlo Saletti

L'architetto ebreo, di origine ungherese, Pali Meller, viene denunciato e arrestato according to aver falsificato un documento nel quale si attestava l. a. sua appartenenza alla razza ariana. Vedovo da pace (la moglie, una ballerina olandese, period morta nel 1935 in un incidente d'auto), deve lasciare i suoi due figli, Paul di eleven anni e Barbara di 7, alla governante Franziska Schmitt. In un'epoca che assisteva all'annientamento degli ebrei d'Europa da parte dei nazisti, Meller non viene deportato in un campo di concentramento, ma con sentenza di un tribunale viene condannato a sei anni di detenzione da scontare nell'istituto penale di Brandenburg-Görden, dove muore, dopo tredici mesi, il 31 marzo 1943. Aveva quarant'anni. Dalla prigione, riuscì a spedire ventiquattro lettere costruendo con i figli una nuova relazione, affidata alla carta, così come "di carta" divennero i baci che poté inviare loro. Queste lettere - tanto belle quanto amare, traboccanti d'affetto, poetiche e, al pace stesso, ricche di ammonimenti pedagogici - sono, in primo luogo, un documento dei tempi bui in cui Meller ha vissuto. Ma costituiscono, anche, una testimonianza letteraria, nella quale si esprime in tutta l. a. sua drammaticità l'impotenza dell'amore paterno. Mentre giorno dopo giorno l. a. terra gli franava sotto i piedi, Meller scriveva parole struggenti e piene di dignità che suonano come un atto estremo di resistenza alla barbarie. «Allora, testa alta - raccomandava ai figli in una delle sue lettere - cosicché io possa baciarvi da capo a piedi. Vostro padre».

Show description

Read Online or Download Baci di carta: Lettere di un padre ebreo dalla prigione, 1942/43 (Gli specchi) (Italian Edition) PDF

Best jewish literature books

Writing Jewish Culture: Paradoxes in Ethnography

Concentrating on japanese and valuable Europe prior to WWII, this assortment explores numerous genres of "ethnoliterature" throughout temporal, geographical, and ideological borders as websites of Jewish id formation and dissemination. tough the belief of cultural uniformity between Ashkenazi Jews, the individuals reflect on how ethnographic literature defines Jews and Jewishness, the political context of Jewish ethnography, and the query of viewers, readers, and listeners.

Zurück in Berlin: Roman (German Edition)

»Zurück in Berlin« Ein großer verschollener Nachkriegsroman Zwischen Stunde null und Wirtschaftswunder: Ein jüdischer Exilant kehrt nach Berlin zurück, um sich seiner Vergangenheit zu stellen. In der zerstörten, doch lebendigen Stadt erwartet ihn eine Aufgabe, mit der er nicht im Geringsten gerechnet hat.

Sabbataï Tsevi: le messie mystique 1626-1676 (Verdier Poche) (French Edition)

Los angeles determine de Sabbataï Tsevi, le messie de Smyrne, hante l’histoire juive ainsi que l’histoire des mouvements apocalyptiques, d’autant qu’elle est restée très longtemps totalement inexplorée. Cette grande œuvre de Gershom Scholem entreprend une évocation détaillée du personnage, qui, dans toute l’Europe et en Orient, apparut comme le messie.

I fratelli Oppermann (Italian Edition)

“Nel gennaio del 1941 los angeles sorte dell’Europa e del mondo sembravano segnate [. .. ]: avevamo letto I fratelli Oppermann di Feuchtwanger, importato nascostamente dalla Francia, in cui si descrivevano le ‘atrocità̀ naziste’; ne avevamo creduto una metà̀, ma bastava. .. ” (Primo Levi, Il sistema periodico).

Extra info for Baci di carta: Lettere di un padre ebreo dalla prigione, 1942/43 (Gli specchi) (Italian Edition)

Example text

Download PDF sample

Rated 4.33 of 5 – based on 15 votes

About the Author

admin